CdP8k - Castello di Pietra (variante 8 km)

Distanza: 7,824 km
Dislivello: 312 m D+
Terreno: misto, sentieri, sterrate
Difficoltà: bassa
Questo anello è concentrico al percorso del Castello di Pietra, e ne condivide i tratti iniziale e finale.
Partendo da Piazza Europa si percorre un breve tratto asfaltato dapprima sulla strada provinciale, poi imboccando via Rivanaro. Dopo poche decine di metri il percorso prosegue su una bella strada sterrata che si inoltra nei boschi, costeggiando il rio Rivanaro. Poco prima del primo chilometro si svolta a sinistra, imboccando la prima ripida salita che in breve conduce al piccolo borgo di Prato (fontana). Il percorso procede su un divertente traverso con profilo ondulato. Al terzo chilometro si incontra un bivio: lasciamo il percorso classico svoltando a destra. Proseguiamo per circa un chilometro in salita, guadagnando gradualmente quota fino a ricollegarci al percorso del Castello di Pietra. Si svolta a destra procedendo per poche decine di metri su asfalto, imboccando quindi lo sterrato a sinistra. Il percorso prosegue su profilo ondulato, per poi scendere rapidamente fino a raggiungere la strada provinciale in corrispondenza del monumento a Fiodor Poletaev. Imboccare il sentiero a fianco al monumento e proseguire lungo la "roggia del molino". Il percorso costeggia il lago di Cantalupo e si inoltra nell'abitato, raggiungendo il traguardo di piazza Europa.